Alessandro Pieravanti

@ Musicista

Batterista, percussionista e voce narrante de Il Muro del Canto, band romana di folk alternativo ormai nota in tutt’Italia.

Il Muro del Canto è una voce senza tempo, una voce di popolo, è l’inno alla terra. È un canto accorato di lavoro, è la ninna nanna antica. È un progetto musicale che commuove, risveglia e infuoca gli animi, che fa piangere, sorridere e danzare.Sono una delle formazioni musicali responsabili, attraverso linguaggi e metodi compositivi diversi, di quel recupero delle radici che ha segnato la nuova via alla canzone d’autore, propongono il meglio del loro repertorio in questa compilation. Mamma Roma Addio ottiene recensioni nazionali sui maggiori quotidiani e magazine: Repubblica, il Messaggero, Sette del Corriere della Sera. Nel dicembre del 2012 Il Muro del Canto partecipa a un concerto all’interno del Carcere di Rebibbia. Un concerto speciale, voluto e organizzato dal Traffic Live Club di Roma e dal responsabile delle relazioni della Casa circondariale maschile di Rebibbia.

Ma Alessandro è anche un cantastorie, uno scrittore. Ha pubblicato tre libri: 500 e altre storie / Mestieri / Raccontami di te. Le sue storie nascono sul palco, recitate al pubblico e per il pubblico. La bellezza di questi racconti è tutta compresa nella tradizione letteraria romana: c’è scetticismo, satira politica e sociale, una descrizione quasi rassegnata degli eventi quotidiani, c’è solitudine e riflessione malinconica, e non manca mai quel disincanto e quello sguardo ironico tipico dell’essere romano; sono poi tutte storie in dialetto romanesco: impattanti, sagaci, un monumento alla vita popolare e ai ceti meno abbienti di questa città e del nostro intero Paese.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni sull'utilizzo dei cookie e sul trattamento dei dati personali sono disponibili sulla pagina Privacy Policy di questo sito.

Chiudi