Iyas Jubeh e Bruno Soriato

Progetto Teatrale @ Progetto Teatrale

Iyas Jubeh, nato a Gerusalemme nel 1986, si laurea presso il DAMS Cinema dell’Università di Bologna. Lavora come attore con il Teatro Nazionale Palestinese fino al 2006 e come interprete di scena nel progetto Schiera diretto da Gabriele Vacis (TAM Project – Polverigi, Gerusalemme 2008/ Biennale Teatro – Venezia 2008/Campus SCHIERA – Alessandria, Milano, Roma 2009) e nel progetto Made in Paradise della compagnia svizzera Dreams Come True. Si occupa dell’ideazione e della realizzazione di prodotti audiovisivi, tra cui cortometraggi (La pietra sacra, Firework, Gensis, Bologna comci beau,…) e documentari (Indagine sugli orti, Il teatro ti sPiazza,…) in qualità di regista, produttore esecutivo, montatore, operatore. Attualmente vive e lavora in Puglia.

Bruno Soriato, laureato in Fisica presso l’Università di Trento, si specializza come attore nel 2007/2008 il Corso di alta formazione per attori “Progetto Interregionale Teatro” presso i Cantieri Teatrali Koreja – Stabile d’innovazione del Salento (Lecce). Si forma all’interno della compagnia Uqbar Teatro di Verona, partecipando a diversi spettacoli per la regia di Daria Anfelli e Lech Raczak. La sua formazione continua con seminari e workshop con diversi maestri, tra cui: Iben Nagel Rasmussen, Gabriele Vacis, Eugenio Allegri, Lucio Diana, Raffaella Giordano, Francesca della Monica, Antonio Viganò, Cèsar Brie, Marco Martinelli. Dal 2008 si trasferisce in Puglia, dove lavora come attore, scenografo e formatore con compagnie teatrali tra cui Teatro Kismet O.perA., Teatri di Bari, La bottega degli Apocrifi, Senza Piume, La luna nel letto. Nel 2011 co-fonda la compagnia Kuziba, con la quale dà vita al percorso di ricerca Il teatro che non c’è: Azioni teatrali partecipate, e con la quale produce gli spettacoli Rita (finalista Premio Scenario 2007), Vassilissa e la Babaracca, L’estranea di casa. Monologo per una badante.