Claudia Borgia

Fotografa @ Fotografa

Claudia nasce a Roma nel 1975. L’aria rivoluzionaria degli anni ’70 le cova dentro per molti anni, ma solo nel 2009 molla tutto. Abbandona l’amata carrozzeria di famiglia, si rilegge la tesi sul diritto d’asilo discussa alla facoltà di Scienze Politiche alla Sapienza e cerca un connubio tra la passione per la storia contemporanea, il desiderio di esserne testimone e la fotografia. Imparare a fotografare frequentando la scuola di fotografia Graffiti, seguendo vari workshops e iscrivendosi al master in foto-giornalismo dell’ISFCI. Decide di documentare la realtà che la circonda, ma anche il resto del mondo, per arricchirsi e arricchire. Predilige le storie di donne di ogni sesso, razza e religione, perchè con loro conosce anche se stessa. Ha pubblicato su A, The Guardian e altre piccole testate straniere. Nel 2013, con il reportage “Ashura” arriva seconda a Fotoleggendo; nel 2014 riceve la menzione d’onore ai concorsi IPA e MIFA. Dal 2016 collabora con l’agenzia LUZphoto.